Sezione di Archivio di Stato di Lamezia Terme

Avviso all’utenza  -  Dal 15 luglio 2022 modalità per accesso in Archivio

L’Archivio di Stato di Catanzaro comunica che per l'accesso alla sala di studio dell’Archivio di Stato di Catanzaro non è obbligatorio indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine chirurgiche), sebbene ancora fortemente raccomandato.

Inoltre variano i giorni e gli orari di apertura:

La sala di studio di questo Istituto continuerà ad essere accessibile al pubblico il lunedì ed il mercoledì dalle 09.00 alle 13.00 - dalle 14:00 alle 16:30

La richiesta di accesso deve essere inoltrata all’indirizzo mail as-cz@cultura.gov.it entro le ore 12 del giorno precedente alla data prescelta, richiedendo la disponibilità e anticipando il tema della ricerca ed eventualmente i fondi di interesse. Occorre, quindi, attendere la risposta dell’ufficio con le relative indicazioni.

La comprensione e la collaborazione di tutti sarà necessaria per lo svolgimento delle attività dell’Istituto.

Il Direttore: dott. Antonio Paonessa


La Sezione di Archivio di Stato fu istituita con D.M. 12 aprile 1954 - a decorrere dal 1° gennaio dello stesso anno - come Sotto Sezione di Archivio di Stato di Nicastro, dipendente dall’ Archivio di Stato di Catanzaro. Fu trasformata in Sezione di Archivio di Stato con D.M. 31 marzo 1965 e con decorrenza 1° maggio 1965, allo scopo di conservare le fonti documentarie relative alla storia del suo territorio.

Nel 1968, in seguito alla fusione amministrativa dei tre Comuni di Nicastro, Sambiase e Sant' Eufemia Lamezia, alla nuova città fu dato il toponimo di Lamezia Terme per cui la sezione divenne Sezione di Archivio di Stato di Lamezia Terme.

La Sede della Sezione di Archivio di Stato di Lamezia Terme è ubicata al 1° piano di un edificio moderno nel territorio dell’ex Comune di Nicastro nella centrale Via Aldo Moro al numero 40.

Conserva, oltre agli atti dei notai del distretto notarile di Nicastro, anche – temporaneamente - gli archivi delle magistrature giudiziarie operanti nella provincia di Catanzaro, spostati dalla Sede centrale in seguito a lavori di ristrutturazione del deposito.

Il fondo più significativo, conservato nella Sezione, è rappresentato dall’Archivio notarile (1555-1907) proveniente dall’Archivio notarile distrettuale di Nicastro. E' costituito da 1359 buste e 6740 protocolli riguardanti 314 Notai del circondario di Nicastro.

Sono presenti, inoltre, i seguenti fondi: 

                  - Giudicati di Pace 1809-1817;

                  - Giudicati Circondariali 1817-1865;

                  - Preture (1862-1970);

                  - Tribunale di Nicastro (1896-1959);

                  - Ufficio Distrettuale delle Imposte Dirette (1871-1961);

                  - Liste elettorali (1979-1990);

                  - Raccolte delle Gazzette Ufficiali dal 1954;

                  - Fondo ANAS, Elaborati tecnici, n. 667.

 

Per ulteriori notizie, si consiglia la consultazione del SIAS.

La Sezione è aperta tutti i giorni lavorativi dell'anno e, dal 4 aprile c.a., effettua il seguente orario di apertura al pubblico:

  •  lunedì e mercoledì: 9.00-13.00 - 14.00-16.30

Indirizzo: Archivio di Stato di Catanzaro- Sezione di Lamezia Terme

              via Aldo Moro, 40 - Palazzo Gigliotti

              88046 Lamezia Terme

              tel. 0968 22048

email: as-cz.lameziaterme@beniculturali.it ;pec: mbac-as-cz@mailcert.beniculturali.it

Direttore: dott. Antonio Paonessa